7 MOTIVI PER CUI I TUOI ADDOMINALI NON CAMBIANO, NON IMPORTA QUANTO TI ALLENI

Ancora non vedi risultati dopo il giorno degli addominali? Ecco perché.

 

L’hai già sentito: I grandi addominali si fanno in cucina. Ok, ma cosa succede quando stai mangiando salutare e stai seguendo i tuoi allenamenti e ancora non vedi dei risultati?

“È difficile per tutti ottenere la pancia che si vuole davvero”, dice Erin Oprea, il personal trainer delle celebrità di Nashville, dell’Oprea Personal Fitness. (Lei è la ragazza di fiducia di Carrie Underwood.) Ecco dove potresti star sbagliando – e come correggerti.

1.  Sei troppo concentrato sui crunch

Certo, puoi fare crunch fino a quando non diventi blu, ma non ti porterà ad ottenere degli addominali duri come la roccia.

“È il modo peggiore per avere degli addominali. Devi pensare più in grande”, dice Oprea.

Significato: Il tuo tronco contiene molti più muscoli di quelli ai quali possono essere indirizzati i crunch, come i tuoi obliqui interni ed esterni. Rendi i plank e i wood chop (provali con un cavo o aggrappandoti ad una palla medica) parte della tua routine regolare.

Questi movimenti più grandi coinvolgono un raggio più largo di muscoli nel tuo corpo.

2.  Non ti stai concentrando sui muscoli profondi

C’è un gruppo di muscoli che non sono valorizzati abbastanza: il tuo muscolo trasverso, dice Aaron Guy, un allenatore specialista accreditato di Los Angeles.

“È un muscolo molto profondo che agisce come un corsetto. Quando è forte, ti aiuta a trattenere l’addome come un busto”, spiega.

Attiva il muscolo trasverso incorporando movimenti composti nella tua routine, dice, come gli squat e press o i sollevamenti.

3.  Non stai coinvolgendo la tua schienaIN ON THE ACTION

Questa è un’area su cui probabilmente non pensavi di doverti concentrare per degli addominali fantastici: la schiena centrale. (Se ti servono informazioni specifiche, i tuoi romboidi e trapezio centrale.)

Rafforzando questi muscoli trascurati e distendendo tipicamente i muscoli tesi del petto e i gran dorsali, puoi riallineare la tua postura.

“Avere una buona postura ti farà sembrare più alto, apparire più sicuro di te e tenere il tuo busto impegnato per tutto il giorno, e ti farà sembrare e sentire più slanciato”, dice Guy.

4. non ti stai focalizzando sul potenziamento della massa muscolare

“Vedo molta gente che si muove troppo in fretta e solleva pesi troppo leggeri”, dice Heather Barbieri, un’allenatrice di fitness certificata di Atlanta. Per costruire massa muscolare (che ti serve per avere addominali fantastici), usa dei pesi pesanti.

Cosa significa: puoi fare solo dalle 6 alle 12 ripetizioni fino allo sfinimento. I periodi di pausa tra i diversi set dovrebbero durare dai 60 ai 90 secondi.

5. non sei esperto di angolatura pelvica

Mai notato che ti fa male la schiena inferiore quando alleni i tuoi addominali? Quando succede, stai coinvolgendo i muscoli della schiena inferiore – non il davanti del tronco.

Se vuoi toccare i tuoi addominali, i tuoi fianchi dovrebbero essere inclinati in avanti cosicché la tua schiena non sia inarcata, dice Oprea. Per rimanere nella postura corretta, ricorda questo, dice: Inclina il bacino e spingi la schiena inferiore verso il pavimento tirando l’ombelico verso il dorso.

6. Alleni gli addominali solo il #giornoaddominali

Oh, potresti inserirci anche gambe e braccia? “Non dovrebbe assolutamente esserci un giorno per un solo gruppo di muscoli”, dice Oprea. “Una cosa del genere non esiste nella mia routine”, aggiunge. Invece, concentra i tuoi sforzi su un allenamento più funzionale per tutto il corpo.

Non solo coinvolge più muscoli e aumenta le calorie bruciate, ma mima anche il modo in cui il tuo corpo si muove naturalmente durante le attività di ogni giorno.

7. Stai ignorando L’allenamento hiit

Sì, gli sprint possono essere una tortura. Ma servono anche a bruciare una grande quantità di grasso. “Brevi intervalli ad alta intensità misti a periodi brevi di recupero attivo sono il modo più efficace di bruciare più calorie e velocizzare il tuo metabolismo così che il corpo bruci più calore per tutto il giorno”, dice Guy.

Pratica HIIT in una varietà di modi: fai degli sprint all’aperto o sul tapis roulant, saltando tra i set durante un allenamento di forza o incorpora movimenti da batticuore come box jump, squat jump e skater jump nella tua routine.

I tuoi polmoni potrebbero bruciare, ma saranno i tuoi addominali a ringraziarti.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*